Home Cronaca Coronavirus, Pasqualino Piunti: “Ascolani, non venite a San Benedetto”

Coronavirus, Pasqualino Piunti: “Ascolani, non venite a San Benedetto”

769
0
Il Sindaco di San Benedetto, Pasqualino Piunti

Il sindaco di San Benedetto del Tronto, Pasqualino Piunti, si appella agli ascolani in questo momento di emergenza sanitaria, al fine di evitare eventuali contagi. “Non venite a San Benedetto nel periodo Pasquale”.

Piunti ha allertato anche il Prefetto Rita Stentella, il Questore Paolo Maria Pomponio e il sindaco di Ascoli Marco Fioravanti, chiedendo collaborazione. Sono molti gli ascolani che hanno case di proprietà sulla costa, dove trascorrevano fine settimana e periodo estivo. L’appello è quindi di rimanere ad Ascoli, nelle settimane dal giorno di Pasqua, al 25 aprile fino al 1 maggio. “La divisione che per tanti anni è stato il tallone di Achille, ora diventi punto di forza” – dichiara Piunti, facendo leva sulle storiche rivalità tra ascolani e sambenedettesi.