Home Cronaca Coronavirus, le forze dell’ordine ringraziano gli operatori sanitari dell’Ospedale Mazzoni

Coronavirus, le forze dell’ordine ringraziano gli operatori sanitari dell’Ospedale Mazzoni

806
0

Le auto di polizia, carabinieri, guardia di finanza, polizia locale, i mezzi dei vigili del fuoco e dell’Esercito si sono schierate davanti all’ingresso principale dell’ospedale Mazzoni dove ad assistere c’era una rappresentanza di medici ed infermieri.

Dopo un breve discorso di ringraziamento, è risuonato l’Inno di Mameli mentre i vigili del fuoco issavano la bandiera tricolore su cui campeggiava la scritta “Grazie a voi”. Alla manifestazione ha partecipato anche il sindaco Marco Fioravanti che ha commentato l’iniziativa “Insieme alle forze dell’ordine, abbiamo tributato un doveroso omaggio a medici, infermieri e a tutti i nostri fantastici operatori sanitari a lavoro nelle strutture pubbliche e private. Grazie di cuore per quello che state facendo. Grazie di cuore per l’impegno e la dedizione mostrata ogni giorno durante questa emergenza. Grazie di cuore, perché state anteponendo la salute degli altri alla vostra. E un appello a tutti i cittadini: Restate a casa, non vanifichiamo gli sforzi dei nostri eroi.”