Home Cronaca Marche: 18 morti, bilancio sale a 630. Gores: 11 uomini e 7...

Marche: 18 morti, bilancio sale a 630. Gores: 11 uomini e 7 donne. Fermano supera 50 vittime

174
0
epa08323830 A nurse controls a supervision monitor in the new central emergency room for infectious diseases at the University Hospital in Essen, Germany, 26 March 2020. Due to the ongoing pandemic of the COVID-19 disease caused by the SARS-CoV-2 coronavirus, public life in Germany has largely been suspended. According to the disease control centre of the Robert Koch Institute, the number of coronavirus cases in Germany has exceeded the 39,000 mark on Thursday noon 26 March 2020. EPA/SASCHA STEINBACH

Nelle Marche nelle ultime 24 ore si registrano altri 18 morti correlati al corona virus.
Si tratta di 11 uomini e 7 donne e il bilancio dei decessi si porta così a 630 deceduti nella regione, dall’inizio dell’emergenza: 417 sono uomini e 213 sono donne.
L’eta media delle vittime, di cui il 94,4% era alle prese con patologie preesistenti, è di 79,4 anni.
Il maggior numero di morti, 359, si registra a Pesaro Urbino, seguita dalla provincia di Ancona, con 130 persone decedute a causa del covid-19, a Macerata sono 77, a Fermo i decessi sono 51 e ad Ascoli Piceno 7; mentre altri 6 deceduti provenivano da fuori regione.
Otto delle ultime 18 persone morte arrivavano dalla Provincia di Pesaro Urbino, 6 da Ancona, 3 da Macerata e 1 da Fermo (una 82enne di Porto San Giorgio).
Tutti soffrivano di malattie pregresse tranne una 90enne di Camerino.