Home Cronaca Ciclismo, Asta benefica per contrastare il Coronavirus

Ciclismo, Asta benefica per contrastare il Coronavirus

212
0

La community di “A cena con i nostri campioni” in prima fila nell’emergenza Coronavirus con l’asta benefica #siamotutticampioni

Sostenere gli ospedali in una fase molto critica dell’emergenza sanitaria Coronavirus: una nuova missione portata avanti dalla community di “A cena con i nostri campioni” che è scesa in campo con il suo “promoter” Alessandro Animali, organizzatore della tradizionale cena di fine anno a Corinaldo con alcuni professionisti e personaggi del mondo del ciclismo e che li ha coinvolti nell’iniziativa #siamotutticampioni.

Quale migliore occasione per far fronte alla lotta contro un nemico invisibile e al contempo manifestare la solidarietà verso tanta gente in difficoltà: un’asta benefica nella quale verranno messi in vendita accessori e cimeli utilizzati da alcuni campioni del ciclismo, sia in attività che non.

I vincitori dei gadget saranno quelli che avranno fatto l’offerta più alta allo scadere della durata di ogni singolo video promo di ciascun campione visibile sulle pagine Facebook ed Instagram “A cena con i nostri Campioni”.

L’iniziativa durerà fino a domenica 12 aprile e sarà portata avanti in stretta collaborazione con il Gruppo Sportivo Pianello: ciascun vincitore sarà contattato direttamente dagli organizzatori tramite i canali social.

L’intero ricavato sarà devoluto per l’acquisto di tablet che saranno utilizzati nelle diverse strutture ospedaliere che stanno ancora fronteggiando l’emergenza sanitaria.

A partecipare all’evento benefico alcuni tra i più noti professionisti UCI World Tour, Professional e Continental ma anche di tutte le discipline delle due ruote: Giovanni Carboni, Arianna Fidanza, Letizia Paternoster, Paolo Totò, Dario Puccioni, Federico Burchio, Antonio Santoro, Raul Colombo, Francesco Zandri, Matteo Rotondi, Vittoria Guazzini, Pierpaolo Ficara, Gregorio Ferri, Kristian Sbaragli, Danilo Celano, Claudia Cretti, Marta Bastianelli, Emanuele Onesti, Andrea Di Renzo, Francesco Ceci, Filippo Zana, Diego Ulissi, Marco Tizza, Manuel Belletti, Riccardo Verza, Luca Colnaghi, Simone Petilli, Mara Fumagalli, Ilaria Sanguinetti, Lorenzo Samparisi, Michele Scartezzini, Riccardo Stacchiotti, Jakob Dorigoni, Gabriele Benedetti e Alice Maria Arzuffi.

A dare manforte anche gli ex professionisti Graziano Salvietti, Giuseppe Bracci, Biagio Conte, Francesco Lasca, Manuele Mori e Kristjan Kumar, unitamente ad alcuni personaggi che ruotano al mondo del ciclismo come Marco Scarponi e tutta la Fondazione Michele Scarponi, Francesco Zagaglia, Alessandro Federico e Silvia Bellucci.

I dati per il bonifico sono i seguenti: GSD PIANELLO IBAN: IT 53 H 08704 37500 000000006213 – Causale: un tablet per essere meno soli.