Home Cronaca Ascoli Piceno e Provincia Regione Marche, Ceriscioli: “La curva marchigiana come quella cinese”

Regione Marche, Ceriscioli: “La curva marchigiana come quella cinese”

355
0

Il Governatore della Regione Marche Luca Ceriscioli, intervistato da èTv Marche, dichiara che “la nostra curva epidemiologica è simile a quella cinese”.

Ceriscioli sostiene che decresce il ricorso alle terapie intensive, attualmente sono pari a 139. L’obiettivo della Regione è quello di lavorare per ridurre i numeri degli ospedali Covid, procedendo ad azzerare i contagi uno alla volta per consentire il ripristino graduale delle prestazioni sanitarie.

Riguardo l’uso delle mascherine, il Governatore marchigiano ha inoltrato al governo la richiesta di un documento condiviso, per evitare che ci siano messaggi che possano essere equivocati.

Cerisicioli affronta anche l’argomento economico.” La ricaduta per le Marche dovrebbe essere di circa 20 miliardi, con stanziamenti per le aziende da 25 mila euro con la garanzia del 100%, al 90% per gli importi più alti. Il governatore ha già annunciato che verranno incrementati i fondi per la cassa integrazione in deroga, sono stati stanziati finora 33 milioni”.