Home Cronaca Coronavirus, a Grottammare boom di domande per i buoni spesa

Coronavirus, a Grottammare boom di domande per i buoni spesa

273
0

Grottammare – Un numero altissimo di domande per buoni spesa. Ad oggi, 8 aprile, sono già 434 le domande inoltrate al Protocollo del Comune per l’ottenimento dei voucher alimentari.

Il termine ultimo per la presentazione delle domande è stato fissato dall’Ente per venerdì 10 aprile. Gli uffici hanno già provveduto ad avviare l’istruttoria necessaria per stabilire l’entità delle assegnazioni ai nuclei familiari.

Con delibera di Giunta, l’Amministrazione ha deciso di iniziare la distribuzione dei buoni prima di Pasqua ed ha deciso che “le domande debbano essere soddisfatte con immediatezza seguendo l’ordine della presentazione”.

I buoni spesa, previsti dal Decreto”Cura Italia”,consentiranno ai cittadini di Grottammare di acquistare generi alimentari in uno dei quattro esercizi commerciali,presenti sul territorio, ed aderenti all’iniziativa.

I buoni spesa hanno un valore che varia dai 100 ai 400 euro e vengono assegnati in base a requisiti economici.

Si ricorda che chi ne avesse bisogno può contattare gli uffici comunali ai seguenti numeri: 0735.739228 nei giorni di giovedi, dalle 15 alle 16 e venerdi dalle 10 alle 12.