Home Cronaca San Benedetto, Lance Henson vince a Cattolica con la casa editrice sambenedettese...

San Benedetto, Lance Henson vince a Cattolica con la casa editrice sambenedettese Mauna Kea

123
0

Un riconoscimento prestigioso per Lance Henson, uno dei maggiori poeti Nativi Americani che è stato recentemente ospite acclamato nel Piceno, a San Benedetto e ad Ascoli: il premio speciale della giuria assegnato dal Premio Internazionale di Letteratura della Città di Cattolica.

A condividere la gloria, la casa editrice sambenedettese Mauna Kea, che con appena nove mesi di vita si aggiudica un risultato importante per la opera “Voyager. For the Cheyenne” del poeta Cheyenne Lance Henson. La fondatrice della Mauna Kea, Raffaella Milandri, afferma:

“E’ davvero un onore aver pubblicato questa opera di Lance Henson, un privilegio. Promuovere la cultura Nativa Americana è uno dei nostri obiettivi. E non ci fermeremo qui. Il mondo editoriale attualmente è in un momento di profonda sofferenza, come del resto la nostra Italia e tanti Paesi nel mondo.

Stringiamo i denti e andiamo avanti con ambiziosi progetti. Il messaggio che vogliamo dare, attraverso questa vittoria di Lance Henson, è di incoraggiamento per tutti e in particolare per la popolazione degli Indiani d’America che, dopo essere sopravvissuti a un vero e proprio genocidio nei secoli scorsi, si trovano ora ad affrontare nuovamente l’incubo della sopravvivenza: se per noi occidentali questo “tempo del coronavirus” ci avvicina terribilmente al pensiero della Seconda Guerra Mondiale, per loro è invece la memoria di pestilenze e massacri che ne hanno minacciato l’estinzione.

Di questi tempi siamo tutti fratelli, stertti e preoccupato gli uni per gli altri”. Un ringraziamento speciale della Mauna Kea va a Sergio Carlacchiani, noto artista e direttore artistico di “Vita Vita”, la famosa manifestazione di Civitanova Marche: nella copertina di Voyager, infatti, c’è l’immagine di una sua opera.