Home Eventi “Ludoteca a domicilio… kit di sopravvivenza per famiglie”. I Centri ricreativi...

“Ludoteca a domicilio… kit di sopravvivenza per famiglie”. I Centri ricreativi comunali a Grottammare propongono giochi, tutorial e punto di ascolto via social

234
0

GROTTAMMARE, Riapertura virtuale per le Ludoteche comunali, a Grottammare. I servizi dedicati ai bambini e ai ragazzi, sospesi dal mese di marzo, riprenderanno oggi, esclusivamente via social:
videotutorial, dimostrazione di giochi on line, videoletture e tanti altri contenuti saranno postati e aggiornati sui profili Instagram e Facebook dei Centri ricreativi di Grottammare e per chi volesse anche interagire con le operatrici è previsto un punto di ascolto Skype, per condividere pensieri, impressioni e sentimenti di questo periodo.

Nel titolo del progetto, “Ludoteca a domicilio… kit di sopravvivenza per famiglie”, emergono gli obiettivi dell’iniziativa, proposta dal personale dei Centri e rivolta non solo ai bambini e ai ragazzi ma allargata all’intera famiglia: sono quelli di sostenere le famiglie nella gestione del tempo libero dei propri figli, suggerendo attività e strumenti creativi ed educativi, offrire spunti per rendere costruttivo il tempo in casa, motivare bambini e ragazzi a non trascurare i propri interessi, gli impegni scolastici, le relazioni sociali, il contatto con le loro emozioni e il vissuto relativi a questa circostanza fuori dall’ordinario, cercando anche di coinvolgere attivamente genitori e ragazzi adolescenti nella creazione dei contenuti.

L’iniziativa è stata accolta con entusiasmo dall’assessorato alle Politiche giovanili: “Siamo lieti di poter tornare a stare vicino ai nostri piccoli concittadini e alle loro famiglie – dichiarano l’assessore alle Politiche giovanili Lorenzo Rossi e la consigliera Martina Sciarroni –, seppur in una modalità diversa che in qualche modo cerca di assecondare questa realtà che stiamo vivendo. Un grazie speciale va alle nostre operatrici che si sono reiventate e si stanno confrontando con nuovi strumenti e nuove modalità di lavoro”.

I centri ricreativi comunali sono su Facebook Centri Ricreativi Comunali, su Instangram @centri.ricreativi.grottammare e su Skype Centri ricreativi Grottammare. Informazioni al numero 334 64 09 773.