Home Politica Consiglio comunale Grottammare: bilancio era Covid. Novità in vista per l’occupazione del...

Consiglio comunale Grottammare: bilancio era Covid. Novità in vista per l’occupazione del suolo pubblico: seduta venerdì 8 maggio in modalità remota

244
0

GROTTAMMARE – Il Consiglio comunale di Grottammare si appresta ad affrontare il Bilancio di previsione dell’era Covid-19. La seduta è fissata a venerdì 8 maggio e lo svolgimento della riunione avverrà in modalità remota, per la maggior parte dei componenti del Consiglio, tramite la piattafoma 3CX, che consentirà di registrare la seduta e di renderla disponibile on line successivamente.

L’ordine del giorno è composto da 13 punti: oltre a una serie di allegati al documento previsionale, infatti, sono presenti due mozioni promosse da alcuni consiglieri di minoranza e un atto di indirizzo al Governo, suggerito dall’Anci, per sostenere i bilanci dei Comuni e garantire, in particolar modo, quei servizi assistenziali alle comunità piegate dall’emergenza sanitaria.

L’elenco comprende anche due proposte riguardanti l’occupazione di suolo pubblico, sia per uso commerciale che da parte dei cantieri edili. Si tratta di integrazioni ai rispettivi regolamenti, direttamente collegate all’emergenza epidemiologica: nel caso delle attività commerciali, si permetterebbe di aumentare le superfici occupate dai dehors, per garantire il distanziamento sociale, laddove gli spazi possano consentire l’ampliamento; nel caso dei cantieri edili, si prevede di derogare alle limitazioni che prevedono lo smontaggio dei ponteggi dal suolo pubblico durante la stagione estiva, per favorire la ripresa del lavoro delle imprese.

Tra i documenti collegati agli aspetti finanziari dell’ordine del giorno, il Consiglio comunale è chiamato ad esaminare il Programma triennale dei lavori pubblici 2020-2022 e l’Elenco annuale 2020, il Piano delle Alienazioni, il Programma biennale 2020-2021 per l’acquisizione di forniture e servizi e il Programma degli incarichi esterni.

I consiglieri comunali Lorenzo Vesperini, Luigi Valentini, Maurizio Pasquali, Antonella Ciocca del gruppo Città Unica-Centrodestra Unito sono i promotori degli argomenti che apriranno e chiuderanno la seduta, rispettivamente, con l’avviso pubblico relativo ai buoni spesa alimentare e con le misure a sostegno delle famiglie e delle imprese del comune di Grottammare.