Home Cronaca Venarotta, L’OlioMio di Olga Riccitelli sale alla ribalta nazionale

Venarotta, L’OlioMio di Olga Riccitelli sale alla ribalta nazionale

887
0

Anche quest’anno, e per la seconda volta consecutiva, OlioMio, l’extravergine di oliva
della azienda agricola di Venarotta si mette in evidenza nel panorama nazionale degli oli
di primissima qualità. I prodotti nati dalla passione per la qualità e la sana alimentazione di Olga Riccitelli, venarottese doc, hanno raggiunto un livello di piacevolezza sensoriale e
gustativa da meritare prestigiosi riconoscimenti nelle maggiori classifiche di valutazione  degli oli, che per notorietà ormai sono secondi soltanto ai vini.

 

Queste “classifiche” sono importanti perché oltre a dare indicazioni tecniche ai
consumatori, ne affinano il gusto e la consapevolezza nell’acquisto di prodotti di qualità. OlioMio di Olga Riccitelli anche quest’anno ha ottenuto premi e riconoscimenti in entrambe le declinazioni prodotte, l’”Armonico” blend di estrema piacevolezza, ed il “Cortese”, monovarietale di tenera Ascolana che in particolare e’ arrivato ad ottenere le “due foglie rosse” nella prestigiosa classifica del Gambero Rosso “Oli d’Italia 2020”.

Altri riconoscimenti sono arrivati nelle selezioni “Oro delle Marche” dove entrambi raccolgono 5 gocce su 5 e la menzione speciale, mentre l’”Armonico” aggiunge anche il premio nella sua categoria dei fruttati leggeri. Nella selezioni “Oro del Mediterraneo” ed “Oro d’Italia” entrambi hanno ottenuto 4 gocce su 5 e menzioni speciali.

 

In definitiva una gran quantità di riconoscimenti che per la loro costanza, testimoniano l’impegno per la ricerca della qualità della giovane azienda di Venarotta, per la quale Olga Riccitelli, instancabile e vulcanica, ha in serbo già alcune novità.

Già dal prossimo mese sarà più vicina ai suoi consumatori, dislocati in numerose aree del
nord Italia, con una distribuzione diretta attraverso il web, e presenterà qualche nuova
“chicca” per i palati più esigenti. In particolare, dato il momento di grandi sconvolgimenti
ai nostri ritmi di vita dovuti al Covid19, l’idea è quella di portare direttamente nelle case,
una piccola serie di prodotti di altissima qualità, che possano accompagnare l’olio che ha
raggiunto un gradimento ed un livello di richieste davvero incoraggianti.

 

Olga Riccitelli si conferma quindi come un altro dei tanti talenti nel food, del Piceno, che
con il loro lavoro contribuiscono alla valorizzazione di prodotti eccellenti ed anche dei relativi luoghi di produzione, nel suo caso, Venarotta, che con la sua posizione collinare
offre salubrità, prodotti del territorio e paesaggi sui Sibillini di grande valore.