Home Cronaca Ascoli, Terza Età: Come migliorare l’equilibrio e prevenire le cadute

Ascoli, Terza Età: Come migliorare l’equilibrio e prevenire le cadute

369
0
909001986

Ogni anno si verificano in Italia fra i tre e i quattro milioni di incidenti domestici che come è noto colpiscono prevalentemente gli anziani, con conseguenze rilevanti in termini di disabilità, ricoveri e mortalità.

Tra gli incidenti domestici, le cadute rappresentano la voce più importante, al punto che si calcola che un terzo degli ultrasessantenni ne rimanga vittima, con costi umani, sociali e materiali straordinari.
Più colpite, come ci si può immaginare, sono le persone sole o istituzionalizzate.

L’Associazione di volontariato Delta, grazie al sostegno dell’Unione Buddhista Italiana con i fondi dell’8 per mille destinati alla cosiddetta “Emergenza Coronavirus”, sta realizzando un progetto destinato a intervenire proprio su tale problematica con particolar riferimento alla popolazione anziana.

Si tratta dell’iniziativa “Percorsi di contrasto alle cadute nella terza età” a cui è possibile partecipare attraverso la visione di filmati che sono messi a disposizione gratuitamente sui canali di comunicazione dell’associazione ossia il blog https://advdelta.wordpress.com/, attraverso la pagina facebook A. di volontariato Delta o attraverso il canale Youtube Associazione di volontariato Delta.

La partecipazione al progetto è gratuita.

Le lezioni sono tenute dal prof. Francesco Maggiore.