Home Cronaca Bonus di 500 euro per le vacanze, ma solo se si resta...

Bonus di 500 euro per le vacanze, ma solo se si resta in Italia. Ecco chi ne avrà diritto

789
0
+++ NO SALES, EDITORIAL USE ONLY +++

Il Decreto Rilancio ha previsto misure a sostegno del Turismo. Un primo provvedimento sarà il bonus di 500 euro “per tutte le famiglie con reddito Isee fino a 40 mila euro”, ha dichiarato il Ministro alla Cultura Dario Franceschini. Sarà spendibile dal 1 luglio al 31 dicembre 2020 in strutture alberghiere, bed and breackfast, villaggi e campeggi per soggiorni sul territorio nazionale.

L’importo sarà disposto in base al numero dei componenti del nucleo familiare: 500 euro per le famiglie composte da tre o più soggetti, 300 per le famiglie con due persone e 150 euro per le famiglie di una persona.

Il totale dell’investimento, messo in campo dal governo per rilanciare i settori Turismo e Clutura, ammonta a 5 miliardi, di cui 4 per il Turismo e 1 per la cultura. Per il contributo alle famiglie il bonus consisterà nell’80% come sconto sul corrispettivo dovuto alla struttura ricettiva, e il restante 20% come detrazione all’imposta sul reddito.

Il Decreto, approvato nel pomeriggio di ieri e presentato in diretta televisiva dal Premier Giuseppe Conte, prevede un totale di 55 miliardi per risollevare l’economia italiana fortemente toccata dalla grave crisi, dovuta all’emergenza sanitaria da Coronavirus.