Home Cronaca Ascoli, riapertura attività. Fioravanti: “Cerchiamo di non far rimanere indietro nessuno ma...

Ascoli, riapertura attività. Fioravanti: “Cerchiamo di non far rimanere indietro nessuno ma la situazione è complicata”

220
0

Intervistato dalle telecamere del Tg3 regionale, Marco Fioravanti commenta la riapertura delle attività della città di Ascoli.

“Il bilancio è drammatico dal punto di vista sociale ed economico. Grazie agli ascolani che hanno collaborato e sono rimasti a casa. Adesso inizia la fase più dura, ovvero quella del rilancio. il rischio che molti non riaprano esiste. Abbiamo attivato misure importanti per dare subito delle risposte. L’amministrazione comunale ha approvato delle linee guida per gli spazi esterni. Le condizioni sono difficili, molti stanno valutando la loro riapertura. Noi cerchiamo di non far rimanere indietro nessuno però la situazione è complicata.”

Intano, Fioravanti annuncia che saranno assegnati altri buoni spesa da 100 euro per le famiglie ascolane, con un contributo di altri 100 euro per chi ha nel proprio nucleo familiare un figlio fino a 3 anni. Per chi non è in grado di pagare le bollette, è stato attivato un fondo di 15mila euro.