Home Istruzione MONTEPRANDONE: Nuovo asilo nido comunale, al via il bando di gara per...

MONTEPRANDONE: Nuovo asilo nido comunale, al via il bando di gara per l’affidamento dei lavori e partono le iscrizioni per il nuovo anno scolastico

408
0

MONTEPRANDONE – E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale, il bando di gara per l’affidamento dei lavori per la realizzazione del nuovo asilo nido comunale in località San Donato a Centobuchi di Monteprandone.
L’importo complessivo a base d’asta è di 2.279.941,14 euro, compresi gli oneri per la sicurezza di 37.272,18 euro e oneri aggiuntivi di 34.562,92 euro non soggetti a ribasso, esclusi oneri fiscali e il termine di esecuzione dei lavori e di 280 giorni dalla data di consegna dei lavori. Le offerte dovranno pervenire entro le ore 12 del 30 giugno 2020: maggiori informazioni al link https://www.gazzettaufficiale.it/atto/contratti/caricaDettaglioAtto/originario?atto.dataPubblicazioneGazzetta=2020-05-25&atto.codiceRedazionale=TX20BFH11371.
“Con largo anticipo rispetto ai tempi previsti – spiega il sindaco Sergio Loggi – l’Inail ha pubblicato la gara per l’esecuzione delle opere. Ci avviciniamo, così, a grandi passi all’obiettivo di dotare il nostro territorio di una struttura bella, sicura, ad alta efficienza energetica e a basso impatto ambientale che riuscirà ad accogliere circa 100 bambini da 3 mesi a 3 anni di età>”.
Mentre nasce la nuova struttura, sempre per l’asilo nido comunale sono aperte le iscrizioni per l’anno scolastico 2020/2021. Le domande possono essere presentate dal 27 maggio al 29 giugno. Il servizio è rivolto ai bambini di età compresa tra tre mesi e tre anni residenti nel comune e nei comuni che aderiscono alla gestione associata del servizio. Qualora le domande superino i posti disponibili, fissati in numero di sessanta, verrà predisposta graduatoria, entro il mese di luglio. Possono essere presentate richieste d’iscrizione di bambini non residenti nei predetti comuni: in questo caso l’ammissione sarà disposta sulla base dei posti che si renderanno disponibili una volta soddisfatte tutte le richieste degli aventi diritto. La richiesta di accesso al servizio dovrà essere presentata utilizzando esclusivamente l’apposito modello, (disponibile presso ufficio Servizi Sociali, via Limbo, Monteprandone, delegazione comunale, via delle Magnolie a Centobuchi e sito del comune www.monteprandone.gov.it/politiche-educative/), consegnandolo a mano oppure via posta ordinaria al Comune, via fax al n. 0735/62541; via e-mail: protocollo@comune.monteprandone.ap.it e via P.E.C. comune.monteprandone@emarche.it.