Home Cronaca Spiagge vietate nelle ore notturne a Grottammare. Per non vanificare le opere...

Spiagge vietate nelle ore notturne a Grottammare. Per non vanificare le opere di sanificazione attuate per affrontare la stagione balneare

895
0

GROTTAMMARE – Da oggi è vietato l’accesso in spiaggia dalle ore 23 alle ore 6 su tutto il litorale del Comune di Grottammare, fino all’11 ottobre.
Lo dispone l’ordinanza firmata dal sindaco Enrico Piergallini, che si è avvalso della possibilità che è stata concessa ai comuni, di adottare misure più restrittive di quelle previste nelle linee guida regionali.

L’obiettivo della decisione, che va incontro al lavoro degli operatori balneari, impegnati da settimane nella sanificazione e igienizzazione delle proprie strutture per affrontare la stagione balneare in regola con le disposizioni di legge, è di garantire la sicurezza e la pubblica incolumità.

Il provvedimento riguarda sia le spiagge in concessione demaniale che le spiagge libere.
Il Comune di Grottammare, infatti, ha affidato a una ditta esterna la pulizia e l’igienizzazione delle attrezzature promiscue presenti e la verifica del rispetto delle norme in tema di distanziamento interpersonale, su tutte le spiagge libere comunali.