Home Cronaca SAN BENEDETTO: L’appello del Sindaco Piunti a trascorrere un sabato sera ad...

SAN BENEDETTO: L’appello del Sindaco Piunti a trascorrere un sabato sera ad un divertimento responsabile è caduto nel vuoto

409
0

SAN BENEDETTO – Assembramenti si sono registrati in tutta la zona centrale della città già dalla prima serata, con ripetuti interventi da parte delle forze dell’ordine per invitare al rispetto delle regole a cui spesso si è risposto con atteggiamenti talvolta ostili, complice uno stato di alterazione derivante dall’abuso di alcol. Diversi i locali che sono risultati non in regola con quanto prevedono i protocolli per la prevenzione del contagio. Le forze dell’ordine sono intervenute persino per sedare risse. Tra le persone fermate e identificate, soggetti provenienti da città anche da fuori regione.
“Ieri sera ho girato un paio d’ore per le vie del centro sia per augurare buon lavoro al personale delle forze dell’ordine sia per verificare che cosa stesse accadendo. Mi sono reso conto che sta emergendo una situazione preoccupante – dice il sindaco Pasqualino Piunti – che va ben oltre le esagerazioni, peraltro già condannabili, connesse al divertimento. Si nota il diffondersi di un atteggiamento di sfida alle regole e alle istituzioni che sfocia in atti aggressivi e di violenza che vanno non solo condannati ma anche stroncati. Non è accettabile che la sicurezza pubblica che, in questo periodo, cerchiamo di tutelare dal punto di vista sanitario venga messa a repentaglio in altro modo. Mercoledì ci sarà il settimanale confronto di sindaci e rappresentanti delle forze dell’ordine con il Prefetto – conclude il Sindaco – ma già di primissima mattina mi sono sentito con il Prefetto e il Questore per valutare che tipo di provvedimenti adottare”.