Home Cronaca Ascoli, Il Sindaco Fioravanti: “Condoglianze alla famiglia dell’ex Carabiniere: il Piceno è...

Ascoli, Il Sindaco Fioravanti: “Condoglianze alla famiglia dell’ex Carabiniere: il Piceno è in lutto”

1519
0
Il Sindaco di Ascoli Piceno, Marco Fioravanti

Al di la dell’indagine che aveva coinvolto l’ex Carabiniere Antonio Cianfrone, non si può sottolineare come l’agguato premeditato lungo la pista ciclabile di Spinetoli è un segnale di  criminalità  che non può essere trascurato.

In questo senso il Sindaco di Ascoli, Marco Fioravanti, ha voluto esprimere la sua solidarietà alla famiglia dell’ex Carabiniere e ai militari dell’Arma impegnati ogni giorno nel controllo del territorio.

“Provo assoluto sconcerto e sgomento – ha dichiarato il primo cittadino di Ascoli – per quanto accaduto questa mattina lungo la pista ciclabile di Pagliare del Tronto

Un crimine brutale, un omicidio efferato che ha sconvolto tutta la comunità del nostro territorio.

Mi auguro che si riesca subito a individuare i colpevoli, e che questi possano pagare per un gesto orribile, vile e assurdo.

Condoglianze alla famiglia di Antonio Cianfrone, ex carabiniere della stazione di Monsampolo.

Massima vicinanza all’Arma dei Carabinieri e a tutte le Forze dell’Ordine, che ogni giorno difendono il nostro territorio con dedizione, coraggio, professionalità e spirito di sacrificio.

Oggi – ha concluso Marco Fioravanti – è una giornata di lutto per il Piceno e per tutto il nostro Paese”.