Home Cronaca Ascoli, Ultimo straziante saluto al diciottenne Marco Neri

Ascoli, Ultimo straziante saluto al diciottenne Marco Neri

500
0

Una folla di ragazzi, amici e parenti si è ritrovata nella chiesa dei frati del Cuore Immacolato di Maria a Piazza Inmacolata per l’ultimo saluto a Marco Neri lo sfortunato diciottenne morto durante la notte a causa di un edema nella sua casa di Martinsicuro dove viveva con la madre.

«Quel sorriso che quel giorno abbiamo perso tutti». È stato questo lo striscione che gli amici di Marco hanno esposto fuori dal sagrato. Tutti in lacrime davanti alla bara del suo amico. Una bara coperta di fiori e una sciarpa dell’Ascoli calcio, di cui era un grandissimo tifoso.

Due persone per ogni banco e mascherina obbligatoria per via delle norme di distanziamento anti Covid, non ha potuto contenere tutti la chiesa del Cuore Immacolato di Maria. Lacrime e dolore per la mamma Alessia per il papà Carlo e un lancio di palloncini bianchi per salutare questo angelo salito in cielo.