Home Politica Salvini: elezioni in autunno. Governo litiga su tutto, intanto 245 opere pubbliche...

Salvini: elezioni in autunno. Governo litiga su tutto, intanto 245 opere pubbliche ferme

221
0

Il leader della Lega Matteo Salvini chiede le elezioni politiche già in autunno. L’ha fatto stamani a Osimo, a margine della visita alla “Lega del Filo d’Oro”, onlus che si propone di migliorare le condizioni di vita delle persone sordocieche e pluriminorate psicosensoriali. Dopo Osimo, Salvini toccherà vari centri nelle Marche, tra cui Montegranaro e Fermo.
“Il governo litiga su tutto – ha detto il senatore – è visto che in autunno si voterà per le Regionali, per le Comunali e per il referendum, penso che sarebbe più utile dare per cinque anni tranquillità agli italiani”. “Ogni giorno sui giornali si legge che al governo litigano per ogni cosa, – ha concluso – anche per la convocazione degli Stati generali, oltre che sul Mes, la concessione per Autostrade, per la giustizia. Ma intanto ci sono 245 opere pubbliche ferme”.