Home Cronaca LA VIOLENZA NON HA SESSO: QUANDO LA VITTIMA E’ LUI. A SAN...

LA VIOLENZA NON HA SESSO: QUANDO LA VITTIMA E’ LUI. A SAN BENEDETTO TORNA PSICHE IN COMUNE. GIOVEDI’ 11 GIUGNO SULLA PIATTAFORMA ZOOM

818
0

SAN BENEDETTO – Sulla piattaforma telematica Zoom giovedì 11 giugno alle ore 18 si terrà il 5° incontro dell’edizione 2020 di “Psiche in Comune”, il ciclo di conferenze organizzato dall’assessorato alle Pari Opportunità del Comune di San Benedetto.
Al centro dell’appuntamento ci sarà un particolare aspetto della violenza domestica e relazionale, molto importante per comprendere le vere dinamiche psicologiche alla base della violenza nella relazione, quello della violenza esercitata sul soggetto di sesso maschile.
Non a caso il titolo della conferenza è “Donne e violenza – Quando la vittima è lui”: relatore sarà Fabio Nestola, direttore del Centro Studi Applicati di Roma. Il saluto istituzionale sarà portato da Andrea Assenti, Vice Sindaco di San Benedetto, modererà il dibattito Antonella Baiocchi, Assessore alle Pari Opportunità.
“Spero che questo appuntamento possa contribuire a sfatare pregiudizi – dice l’assessore Baiocchi – la serenità psicologica e relazionale con se stessi e con gli altri non può prescindere dal superare quello che io chiamo “Analfabetismo Psicologico”. Violenza e prevaricazione dentro e fuori le mura domestiche, compreso il razzismo e le guerre sanguinarie, dipendono infatti dalle tossicità delle mappe mentali che si utilizzano per prendere le decisioni e per interpretare gli eventi della vita. Al di là delle rilevanze statistiche, è necessario convincersi che l’Analfabetismo riguarda sia il maschio che la femmina. Chiunque venga a trovarsi in una posizione di fragilità rispetto ad un interlocutore in posizione di forza (fisica, psicologica, economica, legale, di ruolo) rischia di essere prevaricato e di trovarsi nel ruolo di vittima: prima di tutto le donne (ed in questo come amministrazione siamo in prima linea con tante azioni a loro tutela) ma anche tutte le altre, comprese le vittime di sesso maschile. Ecco perché a gran voce affermo che “La violenza non ha sesso”.
Per seguire la conferenza sulla piattaforma Zoom info su www.comunesbt.it area tematica Pari Opportunità, integrazione e pace (si partecipa senza registrarsi); si può seguire anche sulla pagina Facebook “Città di San Benedetto del Tronto”.