Home Prima Pagina Arquata, Franchi:”Incontro con Legnini proficuo, persona preparata e attenta alle nostre richieste”

Arquata, Franchi:”Incontro con Legnini proficuo, persona preparata e attenta alle nostre richieste”

303
0

“Ieri è stato un incontro molto proficuo”.

Cosi dichiara il vicesindaco di Arquata del Tronto, Michele Franchi, a seguito dell’incontro con il Commissario alla ricostruzione Giovanni Legnini.

“Un buon punto di partenza per parlare veramente di ricostruzione. È una persona molto preparata, si vede che il suo lavoro al Csm e come sindaco di un paese dell’Abruzzo lo hanno aiutato ad essere così cultore della materia. Sa quello che fa, speriamo che il governo gli dia carta bianca e che possa dare seguito alle ordinanze che ci ha promesso. Le ordinanze che ha firmato finora vanno in quella direzione, speriamo ne arrivino altre.”

”Noi abbiamo chiesto:

•Rifinanziamento delle macerie, in 10 giorni si può sbloccare questo immobilismo attuale. Portare via le macerie anche a Pescara, e riaprire la viabilità lungo la Salaria sottostante. Importante anche per le persone di Arquata che lavorano allo smistamento macerie, che possano ripartire al più presto.

•Cambiare la norma sulle macerie private. Quando arriverà il momento di demolire case specialmente nelle zone non perimetrate, abbiamo chiesto di poterle smaltire nel sito come quelle pubbliche.

•Stabilizzazione del personale. Una volta finita l’emergenza, abbiamo chiesto che non sia a carico del comune, perché i piccoli comuni come Arquata il giorno dopo fallirebbero. Se possibile, adottare un modello come quello dell’Emilia-Romagna, nel quale la Regione si è fatta carico del personale utile alla ricostruzione. Non sarà fattibile in breve termine, ma per ora è fondamentale che ogni anno vengano prolungati i contratti e rifinanziati i pagamenti, almeno per cinque anni.

• Zona Franca. Una zona economica speciale, per i comuni più colpiti. Legnini ci ha fatto capire che è una cosa difficile, però qualcosa in quell’ottica stanno cercando di realizzare.

•Ordinanza 100. Abbiamo colloquiato sui piani di recupero, ha ascoltato le nostre domande e richieste.

“Ci ha detto che tornerà presto. Erano presenti anche rappresentanti delle Associazioni, che hanno posto delle domande.”

Alla fine dell’incontro il sindaco di Arquata Aleandro Petrucci, seppure convalescente, è passato a salutare Legnini. “Un bel momento” spiega Franchi.

Poi al termine della giornata in diretta streaming con la giunta comunale, è stato approvato il bilancio di previsione.