Home Cronaca Ascoli, Vandali al campo di Monterocco: rinviata la partenza del Centro Estivo...

Ascoli, Vandali al campo di Monterocco: rinviata la partenza del Centro Estivo Safe Sport

387
0
Il campo sportivo di Monterocco

Era tutto pronto per far partire il centro estivo del CSI al campo di Monterocco, e invece gli organizzatori hanno dovuto rinviare tutto. E’ stata infatti una partenza in salita quella dei centri estivi Safe Sport del Centro Sportivo Italiano organizzati presso il campo sportivo di Monterocco della Asd Borgo Solestà.

Tutto pronto già da venerdì per accogliere i bambini del Centro Estivo, ma dopo un allestimento durato più di quattro ore per attrezzare il campo secondo i protocolli di sicurezza anticovid-19, ieri mattina dopo l’ennesimo sopralluogo gli organizzatori si sono dovuti arrendere ai danni procurati da alcuni delinquenti che nottetempo sono penetrati all’interno della struttura sportiva.

 

 

Durante la notte alcune persone sono entrate nella struttura in modo forzoso, rompendo i lucchetti delle cancellate ed hanno devastato tutto staccando striscioni, spaccando tavoli e sedie, rovesciando i gazebo e soprattutto costringendo ora gli organizzatori a dover sanificare di nuovo tutta la struttura e le attrezzature.

Dopo la delusione per tale gesto, che dimostra davvero quanta stupidità ci sia in giro, gli organizzatori del Centro Sportivo Italiano con tutti i ragazzi si sono subito rimessi al lavoro per poter garantire l’apertura del Centro estivo nella giornata odierna.

 

 

“Tale gesto ci lascia parecchio amaro in bocca e tanta delusione – hanno detto i rappresentanti del Centro Sportivo Italiano – ma non abbatterà la nostra voglia di far tornare a sorridere i bambini, che non meritano ne insulse montagne burocratiche, nè questi stupidi gesti arroganti e incivili.

 

Abbiamo provveduto a denunciare il fatto alle autorità competenti affinché non si ripetano più queste azioni e soprattutto ci sia più rispetto per il prossimo”.