Home Prima Pagina Ameli(PD): “ Ad Ascoli 200mila euro per la mobilità ciclistica”

Ameli(PD): “ Ad Ascoli 200mila euro per la mobilità ciclistica”

196
0

Francesco Ameli, consigliere di minoranza dell’amministrazione comunale di Ascoli, annuncia che sono in arrivo 200mila euro per la mobilità ciclistica.

“Il governo ha assegnato al capoluogo piceno 199.984 euro per promuovere una mobilita sostenibile per rilanciare il turismo. In totale sono ben 1,5 milioni di euro in arrivo nelle Marche per la realizzazione e la messa in sicurezza di ciclovie. Sono fondi stanziati dal ministero delle Infrastrutture. Ulteriori fondi che si aggiungono alla realizzazione della rete ciclabile delle marche che la Vicepresidente Anna Casini sta portando avanti unitamente al progetto Marche Outdoor per i percorsi turistici ciclabili (solo sulla ciclovia del Tronto 5 milioni di finanziamenti e progettualità già in stato avanzato)” — spiega Ameli.

“Sarebbe importante che l’Amministrazione predisponesse una vera e propria mappa dei luoghi che potrebbero e dovrebbero essere collegati da piste ciclabili e da ciclostazioni anziché ogni volta rincorrere i fatti e colorare semplicemente dei marciapiedi: a partire dalle scuole, dalle stazioni ferroviarie e dalle principali fermate dei bus extraurbani, immaginando proprio le giovani generazioni e gli studenti come i protagonisti principali di un cambiamento reale della nostra vita urbana.”- continua il consigliere del Partito Democratico.

”Per fare questo, perché non lanciare un concorso di idee, tramite il quale chiedere a cittadini, professionisti, associazioni e movimenti di ridisegnare, assieme, il volto della nostra città?” – chiede in conclusione Francesco Ameli.