Home Prima Pagina Ascoli Calcio, Mister Zanetti rinuncia al contratto: ora è caccia al quarto...

Ascoli Calcio, Mister Zanetti rinuncia al contratto: ora è caccia al quarto alllenatore

311
0
L'ex mister dell'Ascoli, Paolo Zanetti

Come anticipato da Cityrumors Ascoli, è già finita l’avventura di Guillermo Abascal sulla panchina dell’Ascoli. Il tecnico spagnolo a cui la societa ha fatto firmare un contratto biennale, tornerà ad allenare la Primavera e a fare esperienza.

I dirigenti dell’Ascoli Calcio hanno così richiamato mister Paolo Zanetti che ha ancora il contratto fino a giugno 2021. Zanetti che era arrivato as Ascoli garantito dall’ex DS Antonio Tesoro si è precipitato al Picchio Village, ha parlato con il patron Massimo Pulcinelli, con il presidente Carlo Neri e con il nuovo Direttore Sportivo Giuseppe Bifulco, ma non ha avuto le garanzie che chiedeva per tornare  sulla panchina dell Ascoli. Così non gli è rimasto altro che stracciare il suo contratto e tornare libero di cercarsi una nuova squadra  in vista del prossimo campionato.

Una decisione del tutto legittima e comprensibile quella di Zanetti, di sicuro non comune nel mondo del calcio: rispondendo ‘no’ alla chiamata di corso Vittorio Emanuele, infatti, l’allenatore veneto rinuncerà a una cospicua fetta di ingaggio .

E cosi ora i dirigenti bianconeri si sono messi alla ricerca di un nuovo tecnico in grado di compiere il miracolo salvezza. La squadra si ritroverà domani al Picchio Village per riprendere gli allenamenti in vista della sfida di venerdì sera a Venezia (inizio ore 21) in quella che è considerata una specie di ultima spiaggia.