Home Cronaca L’Inps chiarisce: “Bonus baby sitter anche per i nonni, basta che non...

L’Inps chiarisce: “Bonus baby sitter anche per i nonni, basta che non siano conviventi”

225
0

Una nuova circolare Inps chiarisce che i 1.200 euro da utilizzare entro il 31 luglio come “Bonus baby sitting” possono essere destinati anche ai nonni, basta che non vivano nella stessa casa del minore.

In alternativa ai centri estivi o a una baby sitter estranea al nucleo familiare, quando i genitori sono a lavoro, i minori posso essere lasciati alle cure dei nonni, come succedeva pre Covid. Per richiedere il Bonus è necessaria la registrazione di genitori e babysitter sul portale dell’Inps. Il genitore che fa richiesta del bonus baby-sitting, dovrà aprire una propria posizione Inps. Anche la persona che is prenderà cura dei figli dovrà essere registrata sul portale web dell’Istituto.