Home Cultura & Spettacolo San Benedetto del Tronto finalmente ha la sua canzone scritta e interpretata...

San Benedetto del Tronto finalmente ha la sua canzone scritta e interpretata da Filippo Anna

718
0
Il cantautore Filippo Anna

San Benedetto del Tronto colma, da quest’anno, una lacuna che finora l’aveva penalizzata nel mondo della musica leggera italiana: l’assenza di una canzone tutta sua. Riccione, Ostia Lido, Alghero e tante altre città di mare avevano attirato l’attenzione di alcuni cantanti del panorama nazionale come The Giornalisti, J-Ax, la compianta Giuni Russo e altri ancora.

Ma adesso è giunto Filippo Anna che propone un brano dal titolo “San Benedetto del Tronto” che è stato pubblicato in questi giorni in tutti gli store digitali e su YouTube. Un pezzo allegro ed orecchiabile che parla di estate, palme, spiaggia, barche bianche e “mare di felicità” con un testo che potrebbe essere letto sia da un sambenedettese che da un turista, poichè descrive le bellezze naturali e non solo della nostra città e va oltre l’estate.

Filippo Anna (al secolo Franco Iacovelli) è un sambenedettese che torna alla musica dopo tanti anni di silenzio, con un nome d’arte derivante dai nomi di battesimo dei suoi genitori, ai quali la canzone è dedicata. Oltre al brano portante, escono altre cinque canzoni scritte da adolescente, riprese e riarrangiate in studio da Marco Primavera de “I Pupazzi”.

Tra queste, “La voce del mare”, melodica composizione giovanile palesemente ispirata, di nuovo, dalla città natale e che dà il titolo all’Ep, disponibile in tutti gli store digitali. Questa la tracklist che comprende San Benedetto del Tronto; Voce del mare; Amore che non c’è (con Lucia De Angelis); In una notte di settembre (con Lucia De Angelis); Poche stazioni e Maledetta città stupenda.

In uscita, a fine luglio, poi, una nuova canzone su viaggi, amore e libertà. Filippo Anna è su www.filippoanna.it, Facebook, Instagram, YouTube, Spotify e Apple music.