Home Cronaca Ascoli, Il Sindaco Fioravanti inaugura ‘Gioelia’: la nuova gelateria di via Trieste

Ascoli, Il Sindaco Fioravanti inaugura ‘Gioelia’: la nuova gelateria di via Trieste

1912
0
Alla presenza di tantissimi ascolani e visitatori che hanno voluto cogliere l’occasione, si è accesa una nuova luce, da ieri pomeriggio sullo storico corso Trento e Trieste con
l’inaugurazione di “Gioelia”, cremeria-gelateria nata dall’idea dell’imprenditore ascolano StefanoDe Angelis che ha coinvolto in questo progetto tre esperti del settore come Dario Ciotti, GrazianoZanché e Nazzareno De Angelis.
Dopo il taglio del nastro, con il via libera alle degustazioni gratuite di gelato per i moltissimi
intervenuti, il sindaco Fioravanti ha voluto ringraziare i promotori della nuova attività proprio per aver creduto e investito nel centro storico ascolano in un momento comunque difficile.
Nel portare il saluto dell’Amministrazione comunale (alla presenza degli assessori Monica Acciarri, Donatella Ferretti e Monia Vallesi, del presidente del consiglio comunale Alessandro Bono e dei consiglieri comunali Micaela Girardi e Patrizia Petracci), il primo cittadino ha sottolineato che “questa nuova
attività che nasce è un segnale molto positivo anche per creare sempre più attrattività in centro con iniziative qualificate, che possano motivare cittadini e visitatori a frequentare il cuore della città”.
“Questa è una delle attività – ha aggiunto il sindaco – che darà una valida motivazione per venire in centro. Adesso più che mai abbiamo capito che alla città servono soprattutto l’operosità e la
comunità”.
L’ideatore del progetto “Gioelia” ad Ascoli, Stefano De Angelis, ha poi ringraziato tutti coloro che saranno i protagonisti dell’iniziativa, presentando il nutrito staff (tutto composto da ascolani e ascolane) e ha sottolineato l’alta qualità dei prodotti che si potranno degustare, dalle materie prime prevalentemente locali alla lavorazione nel laboratorio di corso Trieste in maniera del tutto artigianale, alla vecchia maniera.
La produzione di Gioelia andrà dalla gelateria a semifreddi, torte,
crepes, granite tradizionali e prodotti di pasticceria artigianale. L’attività resterà aperta tutti i giorni e da settembre aprirà anche di prima mattina per le colazioni.