Home Cronaca Appignano del Tronto, nuove misure per il ripopolamento: “Bonus residenza attiva e...

Appignano del Tronto, nuove misure per il ripopolamento: “Bonus residenza attiva e bonus accoglienza bebè”

547
0

Il comune di Appignano del Tronto pubblicherà a breve due nuove misure per contrastare lo spopolamento.

Si tratta del “bonus residenza attiva” e “bonus accoglienza bebè”, per attrarre nuovi residenti nel territorio comunale e favorire nuovi nuclei degli stessi Appignanesi.
“Il nostro è un comune accogliente – spiega Sarà Moreschini, sindaco di Appignano del Tronto – un luogo dove si vive bene. Il “bonus bebè è un contributo una tantum, di 300 euro, a tutti i nuovi nati. La novità assoluta è il “bonus residenza attiva”, ovvero un contributo mensile, per tre anni, per tutte le famiglie che decidono di trasferirsi ad Appignano del Tronto da un altro comune. Ma anche per gli Appignanesi già residenti, che vogliono creare un nuovo nucleo familiare.” – spiega la Moreschini.

”Riteniamo che questi siano importanti misure – conclude – per ripopolare e rivitalizzare anche il centro storico. Tutte le informazioni le troverete tra qualche giorno nel sito del comune di Appignano del Tronto”.