Home Eventi Festival dell’Appennino, Francesco Eleuteri porterà in scena “Il terremoto di Mario” a...

Festival dell’Appennino, Francesco Eleuteri porterà in scena “Il terremoto di Mario” a Montegallo

216
0

Sabato 18 luglio alle ore 9, nel nuovo appuntamento con il Festival dell’Appennino, Francesco Eleuteri porta in scena “Il terremoto di Mario”.

La storia racconta quella vera di Mario Alessandrini e di Antonella Zarletti, musicisti e cantanti montegallesi che hanno vissuto in prima persona il tragico evento del terremoto.

Eleuteri, oltre ad essere l’autore, sarà attore e voce narrante del racconto, accompagnato dalla chitarra dallo stesso Mario e al piano da Alessandro Olori.

Saranno messe in scena le vicissitudini del protagonista dal trasferimento da Roma a Montegallo con la moglie anch’essa musicista e cantante Antonella Zarletti, ripercorrendo i terribili giorni stravolti dal terremoto nella piccola comunità montana.

“Una vera e propria testimonianza di una vicenda dai profili drammatici che sono ancora ben presenti ed indelebili nella memoria e nella quotidianità degli abitanti del centro Italia. Una storia vera che accade insieme a migliaia di altre storie vere, ma soprattutto una storia che narra l’amore per le radici, per le tradizioni che spinge il protagonista nonostante tutto a rimanere fedele alla sua terra.”

Francesco Eleuteri reciterà proprio nella sua Montegallo, ad Astorara, per la prima volta dopo aver portato in scena “Il Terremoto di Mario” in giro per la provincia di Ascoli. Un ritorno alla propria terra, scossa dal sisma, ma intatta nei sentimenti di chi la ama e la racconta.