Home Cronaca Vigili del fuoco rimuovono la croce metallica dal Monte Bove. Disancorata da...

Vigili del fuoco rimuovono la croce metallica dal Monte Bove. Disancorata da intemperie, rischiava di precipitare da 1.900 m

274
0

USSITA – Rischiava di precipitare da 1.900 metri di quota, ma i Vigili del fuoco l’hanno rimossa: da oggi la grossa croce metallica che si ergeva sulla cima settentrionale del monte Bove non è più dove fu posta 38 anni fa.
Era rimasta appoggiata all’estremità di uno sperone roccioso, dopo aver perso l’ancoraggio al terreno, a causa delle intemperie e dei terremoti che si sono susseguiti nel corso degli anni, ed era diventata un pericolo per gli abitanti di Ussita.
Raggiunta in volo a bordo del Drago VF 114 del nucleo elicotteri di Pescara, con a bordo il personale Saf (Speleo Alpino Fluviale) del reparto volo e Macerata, la squadra ha sezionato l’imponente struttura in ferro, dal peso di oltre 800 chili per 8 metri di altezza, e l’ha portata a valle.