Home Cronaca MORTO L’IMPRENDITORE POMPEO PELLEI

MORTO L’IMPRENDITORE POMPEO PELLEI

239
0

SAN BENEDETTO – E morto il noto albergatore Pompeo Pollei, 87 anni. Pellei, originario di Offida, era molto conosciuto a San Benedetto del Tronto, dove, con il fratello Filippo, fondò l’impresa edile Pellei. Un’impresa che negli anni di attività ha costruito tantissimi palazzi nella città, nel momento di maggior sviluppo del territorio, che per le caratteristiche architettoniche all’epoca erano all’avanguardia: tra questi, oltre 40 anni fa, costruirono anche l’Hotel Pineta, in via dei Mille.
Una struttura alberghiera avviata e gestita da Pompeo Pellei, dapprima con la moglie Rita, e, successivamente con i quattro figli, Alfredo, Dalila, Antonella e Paola.
Una gestione familiare, quella dell’Hotel Pineta, che vanta clienti storici e che è molto apprezzata. La comunità tutta piange la scomparsa dell’imprenditore, che si è fatto sempre benvolere, per il suo carattere buono, onesto e generoso, semplice, riservato, ma di carattere. Oltre la sua professionalità nell’impresa, e, successivamente, dopo la chiusura della stessa, esclusivamente nell’albergo Pineta, l’uomo metteva al primo posto la sua famiglia, ricoprendo in toto e con dedizione il suo ruolo di marito, padre e capofamiglia.
A piangere la sua scomparsa, oggi pomeriggio, nella chiesa Sacra Famiglia, sono stati in molti, parenti, amici, e clienti dell’hotel, unendosi al dolore della famiglia, della moglie e dei quattro figli, tra cui Antonella, membro del consiglio delle Confcommercio di San Benedetto, dove ricopre la carica di Presidente del Terziario Donna. La Confcommercio ha espresso la sua vicinanza alla famiglia con la presenza della responsabile della delegazione di San Benedetto, Maria Angellotti, e della dirigente Enrica Ciabattoni.