Home Prima Pagina Commemorazione a quattro anni dal sisma a Pescara del Tronto. “Solo ricordo...

Commemorazione a quattro anni dal sisma a Pescara del Tronto. “Solo ricordo e raccoglimento, nessuna passerella politica”

231
0

Tra il 23 e il 24 agosto si terrà la commemorazione a quattro anni dal sisma a Pescara del Tronto.

Alle ore 18, di domenica 23 agosto, verrà celebrata la messa al parco di Pescara del Tronto presieduta da Monsignor Giovanni D’Ercole, vescovo di Ascoli Piceno. Di seguito, verranno commemorate le vittime del terremoto.

Alle ore 18.30 di lunedì 24 agosto, don Nazzareno Gaspari, parroco di Arquata del Tronto, celebrerà la messa nell’Area Sae di Pescara del Tronto.

“È una Commemorazione a quattro anni dal sisma, per continuare a ricordare chi non c’è più“ – scrive l’Associazione “Pescara del Tronto 24/08/2016 – Onlus”.

“Dato il momento particolare, la commemorazione si svolgerà di tardo pomeriggio e si raccomanda a tutti i partecipanti il rispetto delle norme di distanziamento e l’uso obbligatorio della mascherina anche all’aperto. Teniamo a precisare che la commemorazione è volta al ricordo e al raccoglimento in memoria di tutte le vittime del terremoto e non è in alcun modo sede di “passerelle” politiche finalizzate a campagna elettorale soprattutto dopo 4 anni di completa dimenticanza e abbandono” – conclude l’Associazione di Pescara del Tronto.

Un momento di raccoglimento, di ricordo, per una tragedia che ha distrutto i paesi e condannato a un dolore eterno i familiari delle vittime. A Pescara del Tronto 47 persone persero la vita a causa del sisma, una perdita con la quale si è imparato a convivere ma che si rinnova ogni momento. Il completo immobilismo, la mancata ricostruzione, le macerie ancora da portare via, rappresentano un mondo sospeso da quel 24 agosto 2016. Niente passerelle elettorali quindi, solo un ricordo commovente tra chi ha vissuto quella tragedia e sa cosa significa viverla ancora dopo quattro anni.