Home Concerti Festival Liszt: stasera al Teatro delle Energie di Grottammare in scena ARISTO...

Festival Liszt: stasera al Teatro delle Energie di Grottammare in scena ARISTO SHAM, virtuoso del pianoforte, vincitore del prestigioso Concorso Internazionale Casagrande 2019

178
0

GROTTAMMARE- Aristo Sham, virtuoso del pianoforte, vincitore del prestigioso Concorso Internazionale Casagrande 2019, dove ha riscosso grande consenso, questa sera, lunedì 24 agosto sarà al Teatro delle Energie di Grottammare, alle ore 21.30, in “Da Liszt a Prokof’ev”, nell’ambito della XVIII edizione del FestivaLiszt organizzato dalla Fondazione Gioventù musicale d’Italia , sezione “L. Petrini”, presieduta da Rita Virgili, per la direzione del m° Francesca Virgili.
Molto bello il programma, che vede Liszt con la famosa Sinfonia quasi sonata – apres une lecture de Dante, a confronto con le Undici Variazioni di Brahms e la emozionante Sonata in do maggiore di Prokofiev.

La XVIII edizione del Festival Liszt si è aperta il 18 agosto, con la tradizionale anteprima sul prato, sulla balconata alla foce del Tesino “Viaggio da Liszt a Morricone” dei giovani musicisti GIUSEPPE FEDERICO PACI, clarinetto, MAURIZIO CROCI, clarinetto, EDOARDO MANCINI, corno di bassetto, MARIA MARGHERITA PACI, violoncello,SIMONE ANIBALLI, percussioni.

E’ entrato nel vivo sabato 22 agosto, con il conferimento al Teatro delle Energie del Premio Liszt “Le Radici della Musica” a Piero Rattalino, uno dei più grandi critici e musicologi italiani, autore di diversi saggi su Liszt. Con il concerto/conferenza “Schubert – Liszt a confronto”, relatore PIERO RATTALINO, al pianoforte la pianista coreana ILIA KIM per un evento carico di suggestione. Durante la serata è stato consegnato il Premio Liszt a Piero Rattalino.

A seguire sono in programma Pierre Reach con il ciclo di due concerti dedicato alle Sonate di Beethoven e il Duo Pollice al Teatro Mercantini di Ripatransone.

Martedì 25 agosto alle ore 21,30 al Teatro delle Energie “Omaggio a Beethoven nel 250°anniversario della nascita” strutturato in due serata a cura del virtuoso francese Pierre Reach. Secondo appuntamento con Reach, giovedi 27 agosto ore 21,30.
Il Festivaliszt si concluderà sabato 29 agosto, ore 21,30, al Teatro L. Mercantini di Ripatransone, con un concerto fuori abbonamento, “Da Liszt a Respighi” del duo pianistico AURELIO e PAOLO POLLICE.