Home Prima Pagina Parco Monti Sibillini, avvistati 110 camosci. Presenti maggiormente sul Monte Bove

Parco Monti Sibillini, avvistati 110 camosci. Presenti maggiormente sul Monte Bove

156
0

Sono 110 i camosci avvistati nel territorio del Parco Nazionale dei Monti Sibillini durante il censimento estivo, mentre 230 è il numero degli individui approssimativamente stimati. Sono i dati forniti dall’Ente Parco.

“A causa delle limitazioni imposte dall’emergenza Covid19, l’operazione è stata condotta lo scorso 30 luglio da un numero di operatori inferiore rispetto al passato: 34 tra guardie forestali, collaboratori del Parco e volontari. Nel dettaglio, ad essere osservati sono stati 1 maschio adulto marcato, 4 femmine adulte marcate, 64 adulti non marcati, 5 individui indeterminati, 17 yearling (individui di un anno compiuto) e 19 piccoli nati in primavera.
“La rilevazione del numero di questi ultimi era lo scopo principale del censimento estivo”, viene spiegato dall’Ente all’Ansa.

I dati dovranno essere integrati con quelli del censimento autunnale che verrà effettuato tra ottobre e novembre. La popolazione dei camosci è ancora molto concentrata sul Monte Bove (98 esemplari), ma ne sono stati avvistati 12 individui in altre 6 aree.

Foto MeteoWeb