Home Eventi “Tempo di Fiera” a Castel di Lama, dal 4 al 6 settembre...

“Tempo di Fiera” a Castel di Lama, dal 4 al 6 settembre tre giorni di eventi

242
0

Una tre giorni dedicata a eventi ludici, culturali e promozionali a Castel di Lama. Dal 4 al 6 settembre l’Amministrazione comunale di Castel di Lama e il Comitato promotore Fiera del Santissimo Crocifisso, non rinunciano a tenere vivo lo spirito dei giorni di settembre solitamente dedicati alla Fiera. Per questo hanno organizzato Tempo di Fiera, la 3 giorni di eventi che si terrà presso la Pista di Pattinaggio di Piattoni, nel rispetto dei protocolli anti-contagio.

Come tanti Comuni, anche Castel di Lama ha dovuto annullare la 26esima edizione della Fiera per contenere il Covid-19. Questo venerdì si sarebbe tenuta l’inaugurazione ufficiale con le autorità civili e religiose e il solito fiume di visitatori, soprattutto giovanissimi, a cui la Fiera offriva e continuerà a offrire nel futuro prossimo, una occasione, in alcuni casi unica, di conoscere gli animali e le tradizioni contadine di un territorio storicamente votato all’agricoltura in tutte le sue molteplici sfaccettature e accezioni.

E proprio venerdì 4 settembre alle 21.15, inizierà la tre giorni dedicata agli eventi, con il Tony Russi Show che proporrà un divertimento assicurato con cabaret, imitazioni e barzellette. A seguire, ci sarà una esibizione di artisti locali.

Sabato 5 settembre, sempre a partire dalle ore 21.15, si ricorderanno le 25 edizioni della Fiera con proiezioni di foto, filmati e interventi dei protagonisti del successo della manifestazione e con un focus particolare su tutti i volontari, senza i quali non sarebbe stato possibile raggiungere i successi ottenuti. Si proseguirà con le illustrazioni di tutte le manifestazioni tipiche della Fiera: dalle mostre zootecniche, alle esposizioni di macchine agricole, dai tornei equestri, alla rievocazione storica dell’Insediamento del Podestà e alla rievocazione della “scardezzatura” tipica attività contadina del periodo immediatamente precedente la vendemmia. Saranno menzionati i 3 Guinness dei Primati riusciti o tentati (crespella più grande del mondo, forma di pecorino più grande del mondo e polpetta più grande del mondo), gli ospiti che si sono succeduti nel corso degli anni, così come gli artisti che sono nati proprio con la Fiera come gli A Randerchitte e Stefano Tisi fino ad arrivare ad Angelo Carestia agli albori delle sue esibizioni.

Non mancheranno gli ospiti a sorpresa e nemmeno degli espositori storici che, pur non esponendo nessuna merce, hanno espresso la propria volontà di essere presenti a testimonianza dell’ottimo rapporto con comitati e istituzioni.

A chiusura della tre giorni, domenica 6, sarà proiettato un cortometraggio del produttore-regista lamense Ernesto Vagnoni, dal titolo “Oltre il Gol”, patrocinato dalla FIGC e premiato dal CONI per i valori che intende promuovere. Al termine della proiezione, si terrà un talk show con gli interventi oltre che dell’autore, anche di ospiti provenienti dal mondo dello sport.

L’ingresso alle serate è libero ma i posti sono limitati e nel rispetto dei protocolli è obbligatorio prenotare il proprio posto compilando il form presente sul sito istituzionale https://comune.casteldilama.ap.it/  o sulla pagina Facebook del Comune di Castel di Lama.