Home Eventi Fornara di Acquasanta Terme, torna Sibyllarium. Festival organizzato dalla Compagnia dei Folli

Fornara di Acquasanta Terme, torna Sibyllarium. Festival organizzato dalla Compagnia dei Folli

166
0

Domani Sabato 5 e domenica 6 settembre 2020 a Fornara di Acquasanta Terme torna Sibyllarium, il Festival Internazionale di Fate, Sibille, Cavalieri e Animali Magici organizzato dalla Compagnia dei Folli.

Dalle ore 11 di sabato 5 settembre, gnomi, fate e cavalieri attendono famiglie e bambini per far festa e trascorrere una giornata all’aria aperta tra spettacoli e giochi. Ad aprire le
porte del mondo magico di Sibyllarium, adornato con tende colorate, mercatini e tanti tanti giochi, ci sarà la Fata Sibilla che, nonostante le difficoltà di questi ultimi mesi, non ha
voluto rinunciare alla festa di fine estate.

Durante la giornata si alterneranno spettacoli di marionette, teatro di strada, falconeria e magia; sarà possibile partecipare a laboratorio di costruzione di piccoli oggetti o giocare
con antichi giochi o sfidarsi con giochi di ruolo e da tavola, tirare con l’arco e conoscere un accampamento di cavalieri armati.

Alle 20:30 uno spettacolo della Compagnia dei Folli concluderà la festa e, per i più temerari, seguirà una lezione di un astrofilo che mostrerà come guardare e riconoscere le costellazioni del cielo.
Gli ospiti di Sibyllarium 2020 sono: Guardiani dell’Oca, la Fata Arcobaleno Loretta e l’Unicorno Zaff, il mago Mr Dudi, Compagnia Teatrale Rospo Rosso, Scuola di Scherma Antica Fortebraccio Veregrense, il Falconiere Alessandro Vicini, la Compagnia Piccola
Carovana, Compagnia Terzo Studio, Rolling Gamers, l’astrofisico Massimo Del Savio e la Compagnia dei Folli.

A Sibyllarium sarà allestito un mercatino a tema, uno spazio dedicato allo street-food ed uno per pic-nic. Per partecipare è consigliato un abbigliamento comodo, un copricapo per
il sole e qualcosa di più pesante per la sera, considerando che Acquasanta Terme si trova a 392 m sul livello del mare. Per chi desideri effettuare l’escursione, è necessario indossare scarpe da trekking o da ginnastica e comunque non a suola piatta. Si consiglia anche di portare con sé una coperta, un telo o uno stuoino per sistemarsi a sedere a terra durante gli spettacoli.

Sibyllarium si svolgerà rispettando tutte le norme per la prevenzione ed il contenimento del contagio da Covid-19, il tutto per proporre un modo sicuro di vivere la natura e il territorio
montano. Come oramai avviene per qualsiasi evento, anche Sibyllarium seguirà le disposizioni imposte dagli ultimi Decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri, si raccomanda quindi di portare con sé la mascherina e di rispettare tutte le indicazioni che saranno date dal personale dello staff.
Sibyllarium si svolge grazie al contributo fondamentale di Bim Tronto e la sponsorizzazione della Coop Adriatica, da sempre vicini alle iniziative organizzate dalla Compagnia dei Folli. Sibyllarium è parte del progetto “Marche in Vita – Lo spettacolo dal vivo per la rinascita dal sisma” realizzato dalla Regione Marche in collaborazione con il Consorzio Marche Spettacolo e Amat per la promozione di attività nei Comuni colpiti dal
terremoto. Per tutte le informazioni è possibile consultare il sito www.sibyllarium.it oppure 333 905 33
22