Home Politica “Dipende da noi” denuncia:”Azioni scorrette in materia di propaganda elettorale”

“Dipende da noi” denuncia:”Azioni scorrette in materia di propaganda elettorale”

194
0

A due settimane dalle elezioni regionali, i candidati piceni del gruppo “Dipende da noi” denunciano una situazione scorretta in materia di propaganda elettorale.

“Scriviamo nell’interesse della democrazia e di tutte le cittadine e i cittadini del territorio. Nella provincia di Ascoli Piceno tornano a ripetersi azioni scorrete e prevaricatrici oltre che in palese violazione della normativa in materia di propaganda elettorale.

Oggi, sabato 5 settembre, come si evince dalla documentazione fotografica allegata sono stati occupati abusivamente gli spazi elettorali destinati al movimento di impegno civile Dipende da Noi (n.6 per il candidato presidente e n. 11 per la lista) ed anche di altre forze politiche e precisamente:

a San Benedetto del Tronto in viale Buozzi

  • i manifesti del candidato Piero Celani di Forza Italia occupano due spazi contigui (foto n. 1)
  • i manifesti del candidato Andrea Maria Antonini della Lega occupano sei spazi contigui e hanno coperto i manifesti del movimento Dipende da Noi regolarmente affissi negli spazi assegnati (foto n. 2)
  • i manifesti dei candidati di Forza Italia occupano uno spazio (assegnato?) e mezzo , (foto n. 3)
  • i manifesti del candidato Andrea Cardilli per Mangialardi presidente occupano due spazi  (foto n. 4)

ad Ascoli Piceno in viale dei Platani

  • i manifesti del candidato Pipponzi del Movimento per le Marche hanno coperto i manifesti del movimento Dipende da Noi regolarmente affissi negli spazi assegnati (foto n. 5)

Si chiede intervento urgente e sanzione sia per l’affissione fuori dagli spazi che per il danneggiamento dei manifesti altrui ai sensi dell’art. 8, legge 212/56, come modificato dall’art. 6, legge 130/75, in relazione all’art. 15 comma 17, legge 515/93.”