Home Eventi Calcio Dilettanti, L’amichevole tra Atletico Ascoli e Monticelli finisce 7-2

Calcio Dilettanti, L’amichevole tra Atletico Ascoli e Monticelli finisce 7-2

112
0

7-2

ATLETICO ASCOLI 1^TEMPO: Capriotti; Natalini, Filipponi, Nicolosi, Fabi Cannella; Gabrielli, Mariani Gibellieri, Iachini; Mariani, Gragnoli, Giovannini. All: Stefano Filippini

ATLETICO ASCOLI 2^TEMPO: Di Nardo; Vallorani, Sorci, Felicetti , Calvaresi (30’st Eleuteri); Marini (30’st Panichi), Santoni, Raffaello; Carillo (3’0st Caringola), Filiaggi, Rosa. All: Stefano Filippini

MONTICELLI 1^TEMPO: Zoldi, Casali, Croce, Dolegowski, Porfiri, Lazzarini, Alijevic, Petritola, Filippini, Capriotti, Maselli. All. Cristian Settembri

MONTICELLI 2^TEMPO: Pantaloni, Bruni, Silvestri, Bah, Croce, Giampieri, Tarli, Levakovic, Hoxolly, Melchionna, Manca. All. Cristian Settembri

Reti; 9’pt Giovannini (A); 41’pt Gragnoli (A); 6’st Carillo (A); 24’st, 36’st Filiaggi (A); 25’st, 38’st Rosa (A), 32’st Hoxolly (M), 45’st Tarli (M)

Angoli: 8-4

Note: Atletico Ascoli in completo arancione con rifiniture bianconere e portiere in muta nera nel primo tempo e rossa nel secondo; Monticelli in muta blu con rifiniture bianche e portiere in tenuta verde.
Tempo soleggiato con temperatura 28 °C. Terreno in perfette condizioni.

Primo assaggio del calcio d’estate al campo sportivo “Di Ridolfi” di Venarotta, dove le due squadre picene dell’Atletico Ascoli e del Monticelli hanno dato vita alla prima amichevole di questa nuova stagione.

La gara si sblocca al 9′ grazie ad un rigore procurato da Giovannini e trasformato in rete pochi secondi più tardi. Prima frazione di gioco piuttosto contratta da entrambo le parti, con i padroni di casa alla ricerca del raddoppio e gli ospiti impegnati a sbloccare il tabellino fermo sull’1-0. Ma andare al raddoppio sono i neopromossi con una perla dell’ex Gragnoli che, al 41’st la infila alle spalle di Zoldi.

Nella ripresa subito penalty in favore degli biancazzurri. Dal dischetto va Porfiri che viene neutralizzato dal neoacquisto bianconero Di Nardo. Due minuti più tardi è Carillo a bucare la rete per il 3-1 con una bella parabola a giro. Al 24’st, dopo essere andato vicino al gol per ben due volte, ad insaccarla è l’altro ex Filiaggi che si ripete al 36’st siglando una doppietta personale.

Al 25’st ed al 38’st è l’altro attaccante ascolano Alessio  Rosa ad infilarla nel sacco e a realizzare il bis. Al 32’st, intanto, arriva la rete biancazzurra di Hoxolly, a cui si aggiunge la marcatura finale di Tarli timbrata allo scadere dei 90′ regolamentari.