Home Cronaca San Benedetto, Terzo furto in tre anni nell’area di servizio IP sulla...

San Benedetto, Terzo furto in tre anni nell’area di servizio IP sulla sopraelevata

152
0
L'area di servizio sulla sopraelevata distrutta dall'escavatore

Per la terza volta in tre anni il distributore IP sulla sopraelevata che conduce all’autostrada è stato oggetto del solito furto con l’escavatore. Una banda ben organizzata intorno alle 4.30 di domenica mattina ha rubato un escavatore nei campi in zona Sentina, ha sfondato la recinzione dal lato Sud e ha sradicato la colonnina del self-service rubando poi tutto il contenuto.

Un colpo già visto per un bottino ancora in fase di quantificazione, ma che potrebbe essere abbastanza sostanzioso visto il traffico di auto nell’ultimo weekend di controesodo estivo.

Sicuri invece i danni per un importo di almeno 15mila euro. Un colpo studiato attentamente perchè prima di entrare in azione i ladri hanno distrutto una centralina elettrica per assicurarsi di disattivare l’allarme ed eventuali telecamere. Poi hanno sbarrato i due accessi posizionando bidoni, grosse cassette per la raccolta della frutta e verdura, e hanno praticato un buco nella rete di recinzione per assicurarsi la fuga sui binari della ferrovia posizionando probabilmente un complice dall’altra parte.