Home Cultura & Spettacolo AL NADIR PRESENTATI GLI APERITIVI LETTERARI DELLA PELASGO 968: SABATO 12 SETTEMBRE...

AL NADIR PRESENTATI GLI APERITIVI LETTERARI DELLA PELASGO 968: SABATO 12 SETTEMBRE APPUNTAMENTO CON ASMAE DACHAN

169
0

SAN BENEDETTO – Entra nel vivo, dopo la presentazione di sabato 5 settembre, “Aperitivi Letterari”, nuova iniziativa della Pelasgo 968, in programma al Nadir di San Benedetto del Tronto: a spiegare il progetto, aggiungendo momenti di intrattenimento culturale, tramite la lettura di brani e poesie, sono stati il vice presidente della Pelasgo 968, Giuseppe Gabrielli, con la sociologa Giovanna Frastalli.


Il progetto dell’associazione culturale di Grottammare, nasce in collaborazione con il “Nadir” di Valerio Prosperi e dell’associazione culturale “I Luoghi della scrittura” ed entrerà nel vivo sabato 12 settembre, dalle ore 18, (prenotazione obbligatoria pelasgo968@gmail.com), quando arriverà l’Ambasciatrice di pace,  scrittrice  e giornalista Asmae Dachan, insignita nel 2019 del titolo di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana. Di origine siriana, Asmae Dachan nasce ad Ancona, e ama immaginare la sua vita come un ponte che unisce culture e popoli diversi.

Collabora con numerose testate nazionali tra cui Panorama, Avvenire, Antimafia 2000 e The Post Internazionale, occupandosi di esteri, in particolare Medio Oriente e Nord Africa, di immigrazione, diritti umani, dialogo interreligioso e interculturale, ha pubblicato romanzi e libri di poesie e continua a scrivere per passione. Il suo ultimo romanzo è “Il silenzio del mare”, pubblicato da Castelvecchi.
Asmae Dachan ha vinto numerosi premi giornalistici per i suoi reportage sulla Siria. L’ultimo riconoscimento ricevuto è il “Premio per la pace e l’amicizia tra i popoli” assegnato a settembre 2018, nell’ambito del concorso Giornalisti del Mediterraneo, per il reportage “Porto franco” pubblicato su Panorama. La giornalista parla quattro lingue, ma spesso è di poche parole e comunica scattando fotografie, durante i suoi numerosi viaggi.
 
Il progetto Aperitivi Letterari della Pelasgo 968 si svilupperà, dunque, nel luogo di ritrovo, dove è possibile gustare un cocktail e tanto altro, il tutto tra intrattenimento e arricchimento culturale, con un intreccio tra libri e musica, con rivendita di dischi in vinile, nonché libreria specializzata nel settore musicale, cinematografico e artistico, ma anche di una nicchia di musica classica.