Home Cronaca Covid: Marche, 606 ricoveri (+3), 79 in Intensiva (+1). Positivi in isolamento...

Covid: Marche, 606 ricoveri (+3), 79 in Intensiva (+1). Positivi in isolamento 14.147 (+239), 74 in Pronto soccorso (+4)

259
0
Operatori sanitari, che indossano tute protettive mediche e mascherine, al lavoro nella terapia intensiva dell'Ospedale Sant'Orsola di Bologna, 12 novembre 2020. Ieri in Italia è stata superata la soglia dei 600.000 casi attualmente positivi, tra casi in isolamento domiciliare, ricoverati con sintomi e in terapia intensiva. Questo dato è importante perché, un'epidemia si definisce 'fuori controllo' nel momento in cui i positivi superano l'1% della popolazione e ieri, oltre ad aver sperato il milione di casi da inizio pandemia, in Italia è stato superata questa soglia di popolazione attualmente con infezione da Sars-Cov-2. Ansa/Max Cavallari

Nelle Marche sono tre, i ricoverati in più in 24ore nelle per Covid-19; da 603 a 606. Lo comunica il Servizio Sanità della Regione: i degenti in terapia intensiva passano da 78 a 79 (+1), quelli in semintensiva da 138 a 136 (-2) e in reparti non intensivi da 387 a 391 (+4); mentre i pazienti in pronto soccorso (da qualche giorno non più considerati tra i ricoverati) sono 74 (da 70, +4).

Attualmente nel Covid Hospital di Civitanova Marche sono ricoverate 55 persone: 14 in Terapia intensiva, 28 in Semintensiva e 13 in assistenza non intensiva.
Gli ospiti di strutture territoriali sono 159 (-4).
Nell’ultima giornata sono stati dimessi da ospedali in 18. In crescita il numero dei positivi in isolamento domiciliare (da 13.908 a 14.147 (+239) mentre gli isolati per contatto sono ora 18.296 (3.176 con sintomi, 635 operatori sanitari). Le persone guarite, invece, si attestano a 8.542 (erano 8.314, +228).