Home Cronaca San Benedetto, Via ai lavori per il completamento del lungomare

San Benedetto, Via ai lavori per il completamento del lungomare

217
0

Con l’apertura del cantiere del primo dei due lotti, alla presenza del Sindaco e dell’assessore Pierluigi Tassotti, hanno preso ufficialmente il via i lavori di restyling per il completamento del lungomare a cui da diversi anni manca il segmento centrale dopo l’operazione di rifacimento della zona Porto d’Ascoli e della zona dall’Albula fino allo chalet ‘Stella Marina’.

Gli operai hanno iniziato a transennare la corsia est, segnalandovi il divieto di accesso e l’interdizione al traffico. Nel contempo, sulla carreggiata ovest è stata disegnata la segnaletica temporanea che vi individua il doppio senso di circolazione.

Si inizierà con uno stanziamento di due milioni di euro, uguale a quello previsto per il secondo lotto, partendo dall’incrocio con Via Pola quindi all’altezza dello stabilimento balneare ‘Miramare’ fino a Via Orazio all’altezza de ‘La Bussola’.

Successivamente si aprirà il cantiere del secondo lotto fino al completamento dei lavori all’incrocio con via Virginia Tedeschi al ‘Las Vegas’. Il tutto per una lunghezza di circa 1,5 chilometri con lavori sugli impianti e sottoservizi, illuminazione a led e poi pavimentazione in pietra posata, oasi naturali e nuova pista ciclabile di 3 metri come da indicazioni di Farnush Davarpanah, dirigente del servizio lavori pubblici scomparso prematuramente nel febbraio 2019.

La ditta aggiudicataria della Gara d’Appalto ha assicurato che i due lotti verranno completati entro l’estate e si farà quindi il possibile per presentare il nuovo volto del lungomare ai turisti che si spera torneranno ad affollare la Riviera dopo la Pandemia di questo terribile 2020.

A tal proposito l’Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Pasqualino Piunti ha già autorizzato subito dopo le festività natalizie il via ai lavori di restauro delle balaustre degradate del lungomare dalla Palazzina Azzurra fino alla Beach Arena e verrà riasfaltata con nuove ringhiere ai lati, Via Montello che costeggia il torrente Albula fino all’inizio del lungomare.