Home Cronaca Ascoli, Confcommercio propone l’iniziativa ‘Compro sotto casa perchè mi sento a casa’

Ascoli, Confcommercio propone l’iniziativa ‘Compro sotto casa perchè mi sento a casa’

200
0

A due settimane dal Natale, la Confcommercio ha avviato una iniziativa per invitare i cittadini a comprare nei negozi del centro, per cercare di dare sostegno a un’economia fiaccata dall’emergenza generata dalla pandemia.

L’iniziativa lanciata a livello nazionale si chiama ’Compro sotto casa perché mi sento a casa’ e vuole sostenere gli acquisti nei negozi di vicinato e aiutare così le attività che tengono vive le città e danno lavoro a tante persone.

La campagna prevede la pubblicazione di uno spot sui canali social e sui media a diffusione nazionale e provinciale oltre all’utilizzo di strumenti pubblicitari e alla distribuzione di vetrofanie e manifesti nei nostri maggiori centri cittadini.

Nello slogan ’Facciamo rivivere le nostre città. Compra sotto casa’ sono sintetizzati i principi alla base dell’iniziativa: quelli della sostenibilità e della solidarietà. Oltre a dare un messaggio di speranza e serenità per le festività natalizie. In contemporanea alla campagna ’Compro sotto casa’, la Confcommercio ha recentemente preso posizione anche a sostegno delle attività presenti nei centri commerciali che, in base alle norme attuali, non possono lavorare nei giorni festivi e prefestivi.

La Confcommercio chiede la modifica legislativa perché è in gioco la sopravvivenza dei punti vendita presenti nei 1.300 centri commerciali italiani che danno lavoro a 780.000 persone.