Home Cronaca Ascoli Piceno e Provincia Ascoli, Firmata la convenzione per l’adozione dei primi spazi verdi urbani

Ascoli, Firmata la convenzione per l’adozione dei primi spazi verdi urbani

445
0
E’ stato firmato poco fa l’atto di convenzione per l’adozione di aree e spazi verdi del Comune di Ascoli Piceno
“Un altro importante tassello – ha dichiarato il Sindaco Marco Fioravanti – per il nostro progetto di Ascoli Green: coinvolgiamo direttamente cittadini e associazioni per prendersi cura e mantenere il decoro delle aree adottate, un lavoro di squadra per rendere la nostra città sempre più bella, attrattiva e sostenibile.
Al momento sono circa venti le richieste arrivate da privati, ditte o associazioni per l’adozione di fontane, piazze, aree verdi o semplici fioriere. Questa mattina abbiamo affidato le prime aree:
alla ditta Panichi sono stati affidati i giardini di Corso Vittorio Emanuele
alla ditta Gaspari la Piazza San Tommaso
 al ristorante Taverna di Cecco lo spazio verde di Piazza Matteotti
Informo inoltre che presto porteremo in Giunta una nuova delibera che riaprirà i termini per presentare domanda: il nostro obiettivo è fare in modo che questa iniziativa non abbia scadenze temporali, cosicché ciascun cittadino o ciascuna ditta possa in qualunque momento presentare domanda di adozione di un monumento, un’aiuola, una Rua e quant’altro.
Ringrazio l’assessore ai lavori pubblici, Marco Cardinelli – ha concluso il primo cittadino – l’assessore alla qualità della vita Maria Luisa Volponi e tutta la squadra comunale per il grande lavoro svolto, il nostro progetto Ascoli Green prosegue”