Home Concerti Ascoli, I violinisti Luca Sanzò e Carlotta Libonati martedì in concerto per...

Ascoli, I violinisti Luca Sanzò e Carlotta Libonati martedì in concerto per la Rassegna ‘Residenze Musicali’

252
0
Il violinista Luca Sanzò

Martedì 15 dicembre volge al termine con la residenza dei violisti Luca Sanzò e Carlotta Libonati il progetto delle Residenze Musicali della Società Amici della Musica Guido Michelli” curate da Annalisa Pavoni, con il contributo di Regione Marche e in collaborazione con AMAT.

Con la residenza si è resa possibile la ripresa in video dell’esecuzione di un programma da concerto, senza pubblico, all’interno della mostra fotografica di Letizia Battaglia Storie di strada, alla Mole Vanvitelliana di Ancona. Alle ore 21, in streaming dal canale YouTube degli Amici della Musica, il pubblico potrà assistere all’esecuzione del brano Requiem di Lucia Ronchetti eseguito da Luca Sanzò. Il video dell’esecuzione di Requiem accompagnerà inoltre una intervista di Lucia Ronchetti – da poco nominata direttore della Biennale Musica di Venezia per il prossimo quadriennio -, per la prestigiosa rivista “Gramophone”.

 

In data da stabilire sarà inoltre visibile – sempre nel canale YouTube degli Amici della Musica – l’esecuzione dell’intero programma suddiviso in cinque video, con musiche, oltre che di Ronchetti, di Luca Francesconi, Bruno Maderna, Gerard Pesson, più una improvvisazione, per la durata complessiva di circa 45 minuti. Il video-concerto è creato e curato da quattro giovani anconetani ed è dedicato dagli Amici della Musica alla memoria di Stella Maria Vici e Nicola Sbano, recentemente scomparsi, figure significative dell’associazione e della città di Ancona.

Questa ultima residenza musicale è tutta dedicata alla musica contemporanea, ambito in cui Luca Sanzò, nato a Roma nel 1963, allievo del grandissimo Bruno Giuranna, è particolarmente attento sia per la produzione sia per la diffusione e in cui è un apprezzato esecutore, anche dai molti compositori che lo hanno eletto dedicatario ed interprete di riferimento dei propri lavori. Carlotta Libonati, classe 1996, è una allieva di Sanzò con cui si è diplomata al Conservatorio di Santa Cecilia e con il quale ha scelto di continuare iscrivendosi al Corso di Biennio in Viola che ha terminato con Lode e Menzione d’onore.

I due musicisti in residenza hanno studiato un particolare programma di concerto, partendo da Requiem di Lucia Ronchetti, un lavoro complesso che richiama il contrappunto della Grande Fuga op. 133 di Ludwig van Beethoven e in qualche modo l’omaggia nei giorni del 250 anniversario della nascita (16 dicembre 1770). Il brano, per viola sola, eseguito da Luca Sanzò, è dedicato a suo fratello Michele Sanzò, prematuramente scomparso. Seguirà un altro brano per viola sola, Charlie Chan di Luca Francesconi, eseguito da Carlotta Libonati, e Viola di Bruno Maderna brano “aperto” proposto nella versione per viola e viola d’amore di Luca Sanzo’ e Carlotta Libonati. Paraphernalia di Gerard Pesson, per due viole, anticipa la chiusura del concerto con una improvvisazione per due viole.

 

Queste esecuzioni saranno visibili prossimamente nel canale YouTube degli Amici della Musica e saranno concepite come cinque video separati, ognuno dei quali ripreso in una parte della mostra, per la durata complessiva di circa 45 minuti. Info: www.amicimusica.an.it.