Home Cronaca Ascoli Piceno e Provincia Ascoli, Dario Ciotti della ‘Locanda del Medioevo’: “Festeggeremo il Capodanno alle ore...

Ascoli, Dario Ciotti della ‘Locanda del Medioevo’: “Festeggeremo il Capodanno alle ore 16 insieme a Tokio”

600
0
Dario Ciotti con lo staff della 'Locanda del Medioevo'

ALLA LOCANDA DEL MEDIOEVO SI FESTEGGERA’ IL CAPODANNO, RISPETTANDO TUTTI I PROTOCOLLI,  CON CONTO ALLA ROVESCIA E BRINDISI ALLE 16 , OVVERO LA MEZZANOTTE DI TOKYO

Innovativa iniziativa dell’attività di ristorazione ascolana per consentire di festeggiare il 2021 con il fuso orario del Giappone

Ad Ascoli sarà possibile festeggiare la fine dell’anno, in questa fase dell’emergenza Covid, senza rinunciare a conto alla rovescia e brindisi finale, sempre nel massimo rispetto delle prescrizioni e di tutti i protocolli, grazie all’iniziativa della “Locanda del Medioevo”, in pieno centro storico, dove per celebrare l’arrivo del 2021, il countdown avverrà alle ore 16 del pomeriggio del 31 dicembre, utilizzando il fuso orario di Tokyo.

Lo staff della ‘Locanda del Medioevo’

“Si tratta di un’idea – spiega il responsabile dell’attività, Dario Ciotti – che è nata a seguito delle numerose richieste dei nostri affezionati clienti che ci chiedevano come si sarebbe potuto festeggiare l’arrivo del nuovo anno in questo periodo caratterizzato dall’emergenza Covid. Abbiamo recepito il messaggio di tante persone che frequentano il nostro locale abitualmente e abbiamo, quindi, preso in considerazione l’ipotesi di andare a rimodulare in maniera innovativa quella che è la tradizionale festa di fine anno. Del resto, in questo periodo ci siamo dovuti sempre adeguare al rispetto delle regole rimodulando in continuazione la nostra attività. Ci siamo, quindi, inventati questa modalità originale di festeggiare il nuovo anno con il classico conto alla rovescia e con un brindisi, ma tenendo conto della mezzanotte di Tokyo, quindi alle ore 16 italiane. Il tutto senza assembramenti e nel massimo rispetto dei protocolli”.

 

“In questo modo – aggiunge Ciotti – chi verrà il 31 dicembre a pranzo nella giornata di San Silvestro, avrà la possibilità di festeggiare con noi anticipando conto alla rovescia e brindisi augurale alle 16 del pomeriggio. Stapperemo, quindi, lo spumante alla mezzanotte di Tokyo, rispettando le attuali disposizioni che prevedono, per le attività di ristorazione, la chiusura alle ore 18”.