Home Economia La Regione stanzia 10 milioni di euro per la ripartenza delle microimprese

La Regione stanzia 10 milioni di euro per la ripartenza delle microimprese

694
0

La Regione Marche ha deciso di emanare misure urgenti per il sostegno alle microimprese a seguito dell’emergenza epidemiologica COVID-19.

Da domani, sarà possibile fare richiesta per l’assegnazione di un contributo a fondo perduto, per un importo iniziale pari a € 7.006.956,86, alle microimprese che hanno subito conseguenze economiche a seguito delle disposizioni restrittive contenute nel DPCM 3 novembre 2020 e successivi, per le spese di investimento e spese correnti che saranno sostenute entro il 30 giugno 2021.
La manovra prevede contributi a fondo perduto per le microimprese nei settori economici di cui all’elenco ATECO approvato e per le attività commerciali (in ambiti diversi dall’alimentare), artigianali o di servizio svolte all’interno di centri commerciali, di gallerie commerciali, di parchi commerciali, delle aggregazioni di esercizi commerciali ed altre strutture ad esse assimilabili.
Le domande dovranno essere presentate sui sistemi informativi regionali dalle ore 8:00 di venerdì 18/12/2020 alle ore 13:00 di mercoledì 23/12/2020.