Home Cultura & Spettacolo SI CHIUDONO LE PORTE DI SANREMO PER FEDERICA FERRACUTI, IN ARTE HU....

SI CHIUDONO LE PORTE DI SANREMO PER FEDERICA FERRACUTI, IN ARTE HU. LA GIURIA DI SANREMO GIOVANI LA VOTA MA TELEVOTO E COMMISSIONE MUSICALE LA ESCLUDONO

293
0

FERMO – Il teatro Ariston e il Festival di Sanremo non si aprono, per Hu, la performer fermana Federica Ferracuti. Ieri sera, alla finale di Sanremo Giovani, condotta da Amadeus, la giovane ha conquistato la giuria televisiva, con il brano “Occhi Niagara”: era composta dal direttore d’orchestra Beatrice Venezi, Piero Pelù e Luca Barbarossa, che le hanno dato il massimo dei voti, esprimendo nei suoi confronti giudizi molto lusinghieri.
Televoto e Commissione musicale, invece non hanno promossa la giovane cantante.
I sei artisti che si sono aggiudicati AmaSanremo e quindi la partecipazione al festival di Sanremo 2021 sono WrongOnYou, Greta Zuccoli, Gaudiano, Avincola, Folcast, Davide Shorty. A loro si aggiungono Elena Faggi e i Dellai, vincitori di Area Sanremo.
In apertura della serata è stato escluso Morgan, per le polemiche sollevate dal cantante, ha sottolineato il conduttore e direttore artistico, (dopo le polemiche per non essere stato ammesso alla gara canora in programma dal 2 al 6 a marzo 2021).

HU, artista classe 1994 è nata a Fermo. Dopo aver studiato al Conservatorio Rossini di Pesaro, ed essersi laureata in design del suono, Federica Ferracuti ha dato inizio al progetto musicale denominato “HU” nel 2017, catturando fin da subito le attenzioni della scena musicale elettronica. Nel 2018, registra le chitarre e co-produce una traccia rockabilly per la collezione estiva di Chiara Ferragni e, nello stesso anno, ha raggiunto la finale di Jager Music Lab, volando a Berlino per nove giorni e facendo diversi master class con alcuni dei migliori dj in circolazione.

Nella scorsa estate a San Benedetto del Tronto Hu ha infiammato il palco del Geko, aprendo con un tutto esaurito la rassegna dei concerti organizzati dall’associazione “Prima Persona Plurale” e, da qualche settimana, è entrata ufficialmente nel roster della celebre etichetta Warner Music Italy.