Home Economia Ascoli, Boom di domande per le case popolari

Ascoli, Boom di domande per le case popolari

249
0

Un vero e proprio boom di domande per ottenere una casa popolare. Questo il risultato dell’ultimo bando del Comune di Ascoli che servirà a formare la nuova graduatoria per l’assegnazione degli alloggi popolari.

Sono stati 380 cittadini che hanno presentato.la loro richiesta. Un numero nettamente superiore a quello registrato nel 2017. Allora furono infatti 256 le domande presentate per una casa popolare e alla fine in graduatoria entrarono in 220: considerando quindi una piccola percentuale di domande che probabilmente non passerà la fase di istruttoria, ecco che avremo una lista di oltre 300 cittadini in attesa di una casa popolare.

Una richiesta nettamente superiore all’offerta, che resterà tale anche nel momento in cui si chiuderà l’istruttoria: questa fase, infatti, avrà bisogno di alcuni mesi prima di essere definita ma comunque arriverà prima che i due grandi progetti, quello del Pennile di Sotto e l’altro del Contratto di quartiere di Monticelli, saranno pronti con la loro dote di 79 alloggi complessivi.

Per quanto riguarda il Pennile di Sotto il cantiere è già ripartito e i tempi saranno decisamente più stretti di quelli ipotizzabili per Monticelli. Sono questi i due interventi più importanti previsti in città sul fronte dell’edilizia.