Home Prima Pagina Indagine conoscitiva del progetto La Terra che cura. Studio Analisi dei bisogni...

Indagine conoscitiva del progetto La Terra che cura. Studio Analisi dei bisogni di assistenza domiciliare delle persone ultrasessantacinquenni

454
0

La Cooperativa Sociale “La Sorgente”, all’interno del Progetto “La Terra che cura”, sta attuando un’analisi dei bisogni di assistenza domiciliare della popolazione over 65 residente nelle province di Fermo e Ascoli Piceno. Il progetto “La Terra che cura” ha come obiettivi lo sviluppo del benessere psico-fisico per la terza età e la valorizzazione del patrimonio culturale e ambientale del territorio dei Sibillini. E’ finanziato con il bando POR MARCHE FESR 2014/2020 ASSE 8 – OS 22 – AZIONE 22.1 – INTERVENTO 22.1.1., ed è realizzato dalla Cooperativa Sociale La Sorgente insieme alla Cooperativa sociale Eureka e all’Associazione Wega.

Si tratta di un’indagine statistica svolta in collaborazione con I.N.R.C.A., Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico (IRCCS) che opera con finalità assistenziali e di ricerca scientifica nel campo della longevità e della fragilità dell’anziano.

La ricerca si svolgerà in due modalità: da un parte verrà organizzato un focus group, con responsabili e operatori dei servizi socio-sanitari e di associazioni presenti nel territorio di interesse; dall’altra verrà somministrato un questionario a persone ultrasessantacinquenni residenti nei comuni di interesse.

La ricerca coinvolge 12 comuni appartenenti all’Ambito Territoriale Sociale XIX o alla Comunità Montana dei Sibillini (Belmonte Piceno, Falerone, Grottazzolina, Montegiorgio, Monteleone di Fermo, Servigliano, Amandola, Montefalcone Appennino, Montelparo, Santa Vittoria in Matenano, Smerillo, Comunanza), si concluderà con un report che verrà presentato a fine progetto e si richiede la collaborazione della cittadinanza per la somministrazione dei questionari, che saranno svolti in forma anonima e per via telefonica.

L’invito de La Sorgente: “se avete più di 65 anni, o conoscete qualcuno che li abbia, chiediamo il vostro aiuto!!! Potete telefonare ai numeri 3295905297 o 3295905310 (risponde il personale della Cooperativa Sociale La Sorgente) o scrivere a carlotta.sinatra@lasorgente.it”.